RICHIESTA DI LICENZA DI COACH, CUTMAN O SECONDI

PROFESSIONAL BOXING COACH

Gli allenatori sono essenziali a tutti i livelli di boxe e il successo dello sport dipende dalla qualità dei suoi allenatori.  Ogni allenatore, che sia un assistente allenatore che aiuta in un club dilettantistico locale, o un allenatore professionista di boxe di un pugile a livello di campionato, gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo dei pugili per raggiungere il loro vero potenziale. Proprio come i pugili devono continuamente migliorare per avere successo, così anche il loro allenatore, in quanto tale un buon allenatore, tiene il passo con gli ultimi sviluppi e le tecniche dello sport, poiché tutti gli sviluppi del coach devono alla fine migliorare la qualità della formazione e dell'esperienza per i pugili. Per avere diritto ad una licenza di coach ITABoxing, il candidato deve dimostrare un livello di esperienza acquisito all'interno di un ambiente di boxe amatoriale o professionista.

È inoltre necessario aver frequentato un corso riconosciuto di primo soccorso - si noti che ITABoxing tiene regolarmente corsi di primo soccorso in Italia - si prega di contattare la sede centrale per tempo.

Equipaggiamento che deve essere trasportato dal Head Coach o da Cutman per l'utilizzo quando si lavora nell'angolo del pugile:

(a) Asciugamani puliti bianchi;

(b) Vaselina bianca;

(c) Cotone sterile di migliore qualità ;

(d) Garza sterile in piccoli pacchetti sigillati;

(e) Tamponi dentali;

(f)  Una quantità di Adrenalina trasformata in una soluzione acquosa di 1-1000 o simile emostatico approvato dal Chief Medical Officer;

(g) Un paio di forbici spuntate;

(h) Una borsa di ghiaccio;

(i) Un rotolo di Elastoplast da 1 pollice o altra benda adesiva;

(j) Una quantità di benda morbida;

(k) Un ferro da lividi ;

 

SECONDO

Al secondo non è richiesto di dimostrare lo stesso livello di esperienza di coaching di un Allenatore professionista, in quanto la loro funzione principale è di essere parte integrante della squadra di ring di un pugile in competizione, o un' impiegato dal promotore come il secondo di "casa" al fine di essere a disposizione per fornire supporto a bordo ring per qualsiasi pugile che non abbia un staff completo dei membri del team all'evento. Il secondo è a disposizione per svolgere tutti i compiti ausiliari durante la pausa tra un round e l'altro, per garantire che l'allenatore del pugile possa concentrarsi sulla sua carica durante questo momento critico.

 

CUTMAN

 

Il cutman è il secondo specialista che si occupa dei tagli sostenuti da un pugile durante un incontro. Il suo compito è quello di fermare qualsiasi emorragia dal viso o dal naso e anche di ridurre il gonfiore intorno agli occhi applicando una pressione fredda. Gli strumenti di un cutman sono la vaselina (o qualche altro lubrificante accettabile) usata per mantenere la pelle del viso elastica per evitare tagli.

Questo metodo dovrebbe essere usato con giudizio, tuttavia, perché se si infila troppo i guanti dell'avversario, potrebbe entrare negli occhi del combattente del cutman. Un altro strumento è un Enswell, che è anche noto come un ferro contusione, che non è altro che un pezzo di metallo piatto o stampato che può essere tenuto in ghiaccio e utilizzato per applicare una pressione fredda diretta ad una lacerazione.
 

L'Enswell (Ferro per ferite) può anche essere usato per ridurre il gonfiore intorno agli occhi. Numerosi prodotti chimici sono utilizzati su tamponi con punta di cotone per coagulare il sangue e fermare il sanguinamento; La trombina o l'adrenalina (epinefrina) e l'avitina possono essere usati in combinazione l'uno con l'altro. La trombina o l'adrenalina (epinefrina) vengono applicate con un tampone dopo che un asciugamano pulito e asciutto ha pulito la ferita e ha rallentato il sanguinamento. Dopo il controllo dell'emorragia, il taglio viene riempito con Avitine, una polvere che forma una sorta di crosta istantanea.

Nota: l'Avitene può essere usato solo se il taglio sta sanguinando attivamente e la trombina o l'adrenalina (epinefrina) possono essere utilizzate solo se il sangue viene rimosso per primo e la superficie è asciutta! Un'alternativa accettabile all'utilizzo di trombina o adrenalina (epinefrina) e Avitine is Surgicel, o una marca simile di garza emostatica come Qwick-Aid, Celox o QuikClot (tutti consentiti da ITABoxing), utilizzati per controllare il sanguinamento durante le operazioni. La garza viene inserita nel taglio e poi "incollata" in posizione con una striscia di vaselina, preferibilmente miscelata con una piccola quantità di aloe. L'adrenalina cloridrato viene utilizzata per fermare il sangue dal naso inserendola nella narice / le su un batuffolo di cotone e stringendola con il naso chiuso.

Tutte queste cose sono considerate di primo soccorso di base; per qualcosa di più serio, dovrebbe essere consultato un medico ring.

 

Equipaggiamento che deve essere portato dal Cutman per l'uso quando si lavora nell'angolo del pugile:

(a) asciugamani puliti bianchi;

(b) vasellina bianca;

(c) cotone sterile di migliore qualità;

(d) garza sterile in piccoli pacchetti sigillati;

(e) tamponi dentali;

(f)  una quantità di Adrenalina trasformata in una soluzione acquosa di 1-1000 o simile emostatico approvato dal Chief Medical Officer;;

(g) un paio di forbici spuntate;

(h) una borsa di ghiaccio;

(i) un rotolo di Elastoplast da 1 pollice o altra benda adesiva;

(j) Una quantità di benda morbida;

(k) un ferro da lividi;

 

Un coach con licenza può anche essere il cutman della squadra, tuttavia è sempre consigliabile che il cutman di una squadra si concentri solo su quel ruolo .

Nota bene : Adrenaline disponibile da ITABoxing Head Office

Nota bene : l'ITABoxing ospitera corsi di formazione per Cutman. PF contattare tramite mail : officials@itaboxing.it.

 

COACH, SECOND & CUTMAN  DOCUMENTI E LICENZA :

Modulo per ottenere la Licenza come Coach, Secondi & Cutman

BIBA Rules & Regulations Unified Rules Of Boxing

Italian